Home > Notizie Sportive > "IL WEEKEND DI CORSA" 28- 29 ottobre 2017

"IL WEEKEND DI CORSA" 28- 29 ottobre 2017

02.11.2017



RALLY


Al 58° Rally du Valais valido per Il Tour European Rally 2017, maiuscola prestazione per Giandomenico Basso e Lorenzo Granai. A bordo della Hyundai I20 R5 del Team BRC conquistano la vittoria nella difficile gara svizzera e conquistano con una gara d’anticipo il Tour European Rally 2017. Nonostante un piccolo errore commesso nelle fasi iniziali di gara, l’equipaggio dopo una gara tutta all’attacco si aggiudica gara e titolo, ad un anno esatto dal trionfo nel tricolore italiano.


Valido per il CIRT e come primo appuntamento della serie Raceday, si è disputato lo scorso fine settimana a Radicofani (SI) il 9° Rally della Val D’Orcia. Continuano le presenze importanti della Scuderia Vimotorsport che ha portato al Val D’Orcia ben sette equipaggi. A chiudere la top ten è l’equipaggio composto da Tullio Luigi Versace e Cristina Caldart, a bordo della Ford Fiesta R5. In classe S2000 buon terzo posto per Matteo Da Ros coadiuvato da Andrea Budoia (Peugeot 207), in classe A6 vittoria di categoria per il duo “Brik” - Coletti mentre in classe A5 concludono terzi Davide Selvestrel - Lorenzo Micheletto (Peugeot 106). Ritiri amari per gli altri portacolori della Vimotorsport: Chiesura-Altinier, Zanin Pizzol, Ruoso-Pescador e Chiesura-Lovisa. Sfortuna anche per gli equipaggi portacolori di Motor Group (Mattiuz-Mattiuz) e di Xmotors (Aloisi-Stoppa e Bernardi-Menegon) costretti ad un mesto ritiro. Quarta posizione in classe N4 e quindicesima posizione assoluta per il portacolori della scuderia Millennium Sport Promotion, Riccardo Rigo coadiuvato da Alessio Angeli. L’inarrestabile “Zio Lino” Lino Vardanega affiancato da Michela Ulivi conclude in undicesima posizione di classe R2b ed sessantasettesima posizione assoluta.


A Dogliani (CN) si è corso il 3° Rally del Piemonte. In terra straniera ben figura l’equipaggio composto da Stefano Callegaro e Federica Gilli, che a bordo della loro Peugeot 208 conquistano la sesta posizione di classe R2b e la trentacinquesima posizione assoluta.


KART


A Lonato (BS) si è disputato il 46° Trofeo delle Industrie, una fra le più storiche competizioni di karting al mondo che ha visto passare numerosi piloti, molti dei quali diventati poi grandi nomi dell’automobilismo. Nella 60 MINI, dopo essere stato ripescato per disputare la semifinale, disputa una corsa tutta in salita per Alessandro Cenedese che in finale conquista un’ottima ottava posizione di classe. Quindicesimo assoluto conclude Brando Badoer e solo ventisettesimo assoluto Giovanni Trentin che ha dovuto alzare bandiera bianca in semifinale partendo dalle retrovie nella finale. In KZ2, dopo aver segnalato ottimi tempi nel corso di tutte le giornate di gara, Filippo Berto (pilota CRG) è costretto al ritiro nel corso dell’ottavo giro della finale. I veneti Fabio Daminato e Andrea Monaci terminano rispettivamente ventunesimo e ventiduesimo assoluti nella categoria X30.



VELOCITÀ IN SALITA


Valida per il Campionato Italiano Energie Alternativa, ha fatto il suo ritorno ad Alghero (SS) la 56a Alghero - Scala Piccada. La scuderia Vimotorsport sale sul secondo gradino del podio assoluto con il suo unico portacolori in terra sarda, Diego De Gasperi su Osella FA30.


VELOCITÀ IN PISTA


Si è disputato ad adria l’ultimo appuntamento della Coppa Italia Gran Turismo. Camillo Piccin e Rino De Luca condividevano l’abitacolo della Honda Civic Type R di classe A2. Concludono terzi di categoria e tredicesimi assoluti.