Home > Sport automobilistico > I nostri portacolori > La Ferrari ha premiato Villorba Corse per i trionfi nel Blancpain Endurance (...)

La Ferrari ha premiato Villorba Corse per i trionfi nel Blancpain Endurance Series - Bes.

Yas Marina (Emirati Arabi): La scuderia trevigiana, ha vinto i titoli Team e Piloti della Pro-Am Cup ed è volata ad Abu Dhabi per ricevere, il 4 dicembre, i premi per i due titoli nella cerimonia ufficiale indetta della Casa di Maranello e per partecipare, dall’11 al 13 dicembre, alla 12 Ore del Golfo.

Villorba Corse è stata premiata dalla Ferrari per il prestigioso risultato sportivo e tecnico colto in stagione 2014, alla sua prima esperienza nel Blancpain Endurance Series (BES). Ricordiamo che la serie è il campionato di eccellenza per i programmi del Cavallino e comprende anche la leggendaria 24 Ore di Spa. Nel BES la squadra di Raimondo Amadio ha conquistato entrambi i titoli in palio nella categoria Pro-Am, quello Team e quello Piloti con gli italiani Stefano Gai e Andrea Rizzoli al volante della Ferrari 458.

Da sottolineare che, per la Scuderia Villorba Corse, la trasferta Medio Orientale aveva anche l’obiettivo da far debuttare nella categoria Gentleman Cup, la Ferrari 458 GT3, nella circostanza, con il numero 89, nell’impegnativa 12 Ore del Golfo, che si è svolta dall’11 al 13 dicembre. Nella gara endurance la scuderia trevigiana era al via con l’equipaggio composto dal francese Cedric Mezard e dagli svizzeri Christophe Hurni e Didier Cuche. Quest’ultimo, è stata una famosa stella svizzera dello sci alpino che in carriera ha collezionato 21 vittorie in gare di Coppa del Mondo di specialità, si è aggiudicato 6 coppe di cristallo, oltre ad un Mondiale e a una medaglia d’argento alle Olimpiadi di Nagano.

La gara, per l’equipaggio della Villorba, si è chiusa con un più che positivo secondo posto nella categoria Gentlemen, alle spalle del due volte campione del mondo di Moto GP, Jorge Lorenzo. Questa prima esperienza con un programma clienti, voleva essere una sorta di "missione esplorativa", per verificare un possibile ampliamento delle attività sportive della scuderia, che in futuro dovrebbero affiancare i consolidati e vittoriosi programmi sportivi professionistici.

Così ha dichiarato il team principal Raimondo Amadio:

"Con grande emozione e felicità ho ritirato il premio come team vincitore della BES Pro-Am. Per noi rappresenta un lusinghiero riconoscimento a coronamento di un’ottima stagione sportiva che ci ha portato a competere ad altissimo livello su più fronti."

e poi nel merito della 12 ore del Golfo:

"Sono molto soddisfatto di aver capitanato questa prima positiva uscita di Villorba Corse ad Abu Dhabi e sono stato altrettanto felice di esordire con un programma clienti che sarà un giusto banco di prova per una nuova divisione interna che dal 2015 affiancherà i programmi professionistici garantendo a clienti e gentleman una cura e un trattamento particolari, degni della migliore tradizione Villorba".

Da parte dell’Automobile Club Treviso va a Raimondo Amadio un sentito e doveroso plauso per i prestigiosi risultati conseguiti in questo 2014 dalla Villorba Corse in campionati d’eccellenza e in gare di valore mondiale.