Home > Sport automobilistico > I nostri portacolori > Prealpi Master Show 5-6-7 dicembre 2014

Prealpi Master Show 5-6-7 dicembre 2014

Sernaglia della Battaglia (TV) - Sul podio del 16░ Prealpi Master Show, quarto appuntamento del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra, troviamo ben tre portacolori dell’Automobile Club Treviso.

Al 2░ posto assoluto la coppia tutta trevigiana Mauro Trentin, Alice De Marco, sulla Ford Fiesta WRC. "Ci siamo adattati bene a questa vettura e siamo soddisfatti del secondo posto. Questa Ŕ una gara particolare alla quale non si pu˛ mancare!". 3░ gradino del podio per Dino Lamonato, che navigava Simone Romagna; nel primo passaggio la coppia vicentino-trevigiana ha avuto problemi di assetto, ma anche di appannamento dei vetri alla Focus WRC, accumulando un ritardo di quasi trenta secondi; nelle restanti tre prove sono riusciti a recuperare solo in parte lo svantaggio con la vittoria in tutte e tre le prove.

Anna Tomasi Ŕ quinta assoluta, seduta sul sedile di destra di Paolo Porro, sulla Ford Focus WRC. La cronaca: grandissimo successo all’usuale "Rally Party" del Sabato sera, organizzato dal Motoring Club nel tendone della Pro Loco di Soligo, per tutti i partecipanti, che ha dato il via all’inizio ufficiale alla gara. La Domenica, lo start alle 7.00 da Sernaglia, su un percorso piuttosto viscido, in particolare nei tratti su asfalto, per la pioggia caduta nella nottata di sabato, che ha reso difficile ed impegnativa la guida ai ben 147 equipaggi partiti. Il primo passaggio Ŕ stato vinto da Bertin, mentre i tre successivi, come detto, sono andati a Romagna-Lamonato.

116 gli equipaggi che hanno raggiunto il traguardo di Piazza Municipio a Sernaglia della Battaglia.

Vanno sottolineate anche le vittorie di classe ottenute dagli equipaggi trevigiani Zanin Alessio, Pizzol Fabio con la Citroen DS3 in classe D3T, Pessot Fabio, Bizzarini Manuela con la Peugeot 106 in classe A5, Alessandro Uliana, Angelo Mirolo con la Renault Clio RS in classe N3 e da Chiesura Marco, Lovisa Stefano con la Honda Civic EK4 N2, che si aggiudicano pure il raggruppamento G del Raceday.

Un plauso va infine alla perfetta e complessa macchina organizzativa messa in piedi dai ragazzi del Motoring di Gabriele Favero, ottimamente coordinata dalla perfetta Direzione di Gara di Stefano Torcellan.

La gara Ŕ stata vinta dall’equipaggio Bertin - Zamboni su Citroen C4 WRC con il tempo di 26’.55.1. I complimenti di AC Treviso ai vincitori di questa splendida gara.